Concerti da camera

Sala Accademica del Conservatorio di Santa CeciliaDomenica 20 gennaio, ore 18.00

Giuseppe Verdi, Fantasia da Il trovatore, Fantasia da Rigoletto
Richard Wagner, Siegfried Idyll, versione originale per 13 strumentisti
OperaEnsemble

Domenica 24 febbraio, ore 18.00

Francis Poulenc, Concerto per organo, timpani ed archi
Paul Hindemith, Cinque pezzi per orchestra d’archi, op. 44, n. 4
Benjamin Britten, Variazioni su un tema di Frank Bridge per orchestra d’archi
Gianluca Libertucci, organo
Ignacio Ceballos Martin, timpani
Carlo Donadio, direttore

Giovedì 7 marzo, ore 18.00

Luciano Berio, Serenata, Sequenza per oboe, Folksongs
Kurt Weill – Luciano Berio, Le Grand Lustucru, Surabaya Johnny, Ballad of Sexual Slavery
Alda Caiello, mezzosoprano
Gianfranco Bortolato, oboe
Pietro Borgonovo, direttore

Domenica 24 marzo, ore 18.00

Johann Sebastian Bach,Variazioni Goldberg,
trascrizione per violino e archi di Dmitry Sitkovetsky
Dmitry Sitkovetsky, violino e direttore

Domenica 14 aprile, ore 18.00

Benjamin Britten, Nocturne, op. 60 per tenore, 7 strumenti obbligati e archi
Serenade, op. 31, per tenore, corno e archi
Markus Milhofer, tenore
Carmine Pinto, corno
Pietro Borgonovo, direttore

Domenica 28 aprile, ore 21.00

Igor Stravinskij, Histoire du soldat per voce recitante e ensemble
con Peppe Barra
Carlo Donadio, direttore

Domenica, 19 maggio, ore 18.00

Igor Stravinskij, Le sacre du printemps, per quattro mani
Leonard Bernstein, Danze sinfoniche da West Side Story, per 2 pianoforti e 2 percussioni
Vincenzo e Francesco De Stefano, pianoforte
Gabriele Cappelletto e Ignacio Ceballos Martin, percussioni

Mercoledì 22 maggio, ore 18.00

Claude Debussy, Prelude à l’après-midi d’un faune (trascrizione dell’autore per 2 pianoforti)
Nocturnes (trascrizione per due pianoforti di Maurice Ravel)
Antonio Maria Pergolizzi e Gianni Maria Ferrini, pianoforte

Domenica 9 giugno, ore 18.00

Arvo Pärt, Cantus in memoriam Benjamin Britten
Francesco Giammusso, Romanza per violoncello ed orchestra d’archi
(commissionata dal Teatro dell’Opera, prima rappresentazione assoluta)
Edvard Grieg, Holberg Suite “in stile antico”, op. 40
Andrea Noferini, violoncello
Carlo Donadio, direttore

Domenica 6 ottobre, ore 18.00

Benjamin Britten, Sonata per violoncello e pianoforte in Do, op. 65
Francis Poulenc, Sonata per violoncello e pianoforte
Andrea Noferini, violoncello
Sandro De Palma, pianoforte

Domenica 13 ottobre, ore 18.00

Claude Debussy, Danse sacrée, Danse profane per arpa cromatica e archi
Aaron Copland, Concerto per clarinetto
Agnese Coco, arpa
Calogero Palermo, clarinetto
Matt Aucoin, direttore

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie