Caro Abbonato, gentile Spettatore,

per la prima volta in Italia, la straordinaria rilettura di uno dei più celebri balletti di tutti i tempi, Il lago dei cigni, nella versione del coreografo Christopher Wheeldon. In scena questa sera e fino al 5 novembre al Teatro Costanzi.

Chiude la Stagione 2015-2016 Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi, in programma dal 16 al 30 ottobre. L’opera segna due importanti ritorni: sul podio il M° Jesús López-Cobos e Leo Muscato alla regia. Per quanti volessero approfondire l’opera verdiana, suggeriamo di non mancare all’incontro con il Maestro Bietti domenica 9 ottobre alle ore 11.

Grande attesa per il Concerto Brahms/Petrassi/Adès, diretto dal M° Paul Daniel ed eseguito il prossimo 29 ottobre alle ore 20.30.

Completa il cartellone degli Extra l’appuntamento con Alessandro Baricco che il 17, 24 e 31 ottobre alle ore 21 porta le Mantova Lectures a Roma. Tre incontri che hanno per titolo La mappa della metropolitana di Londra – Sulla verità, Alessandro Magno – Sulla narrazione, La deposizione di van der Weyden – Sulla felicità.

E per chi desidera abbonarsi  alla prossima Stagione 2016-2017 potrà farlo fino al 6 ottobre recandosi presso la Biglietteria del Teatro, sita in Piazza Beniamini Gigli 1, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 17.
La vendita dei biglietti per l’intera Stagione avrà inizio il 7 ottobre.

Vi aspettiamo!

Gli spettacoli di ottobre

balletto-il-lago-dei-cigni-2016_1 Il lago dei cigni
Dal 27 settembre al 5 novembre 2016
Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij
Direttore Nir Kabaretti e Carlo Donadio (15 ottobre)
Coreografia Christopher Wheeldon

Il lago dei cigni, uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo, verrà proposto nella coreografia, inedita in Italia, di Christopher Wheeldon da Marius Petipa e Lev Ivanon, nell’allestimento del Badisches Staatstheater Karlsruhe.  La coreografia di Wheeldon, considerato una delle più interessanti e innovative firme della danza internazionale, è ispirata ai dipinti di Edgar Degas dedicati alle celebri ballerine dell’Opéra di Parigi. L’originale versione ambientata in una sala ballo, combina elementi classici con una visione ricca di fantasia, in un continuo scambio tra la concretezza delle prove di una compagnia di danza e l’immaginazione del suo Primo Ballerino, fino alla definitiva sovrapposizione tra il sogno e la realtà.

Per questo primo appuntamento autunnale, nei giorni 1, 2 e 9 ottobre, danzeranno due ospiti d’eccezione, Lauren Cuthbertson e Federico Bonelli, entrambi Principal al Royal Opera House di Londra

 


Maggiori info Acquista


opera-ballo-maschera-2016_1 Un ballo in maschera
Dal 16 ottobre al 30 ottobre 2016
Musica di Giuseppe Verdi
Direttore Jesús López-Cobos
Regia Leo Muscato

Per questo nuovo allestimento verdiano, in coproduzione con il Teatro dell’Opera di Malmö,  il regista Leo Muscato si è avvicinato all’opera mantenendo un grande rispetto per il libretto. La storia racconta del re Gustavo III di Svezia, mecenate della cultura e del teatro, che fu assassinato nel 1792 ad opera di un gruppo di nobili cospiratori durante un ballo in maschera.

Inizialmente l’opera doveva essere rappresentata al Teatro San Carlo di Napoli e si doveva intitolare Una vendetta in domino, ma il soggetto non fu accettato dalla censura borbonica. La storia di un marito che uccide il presunto rivale, niente meno che il re di Svezia, fu considerata troppo oltraggiosa, soprattutto in pieno clima risorgimentale. Di conseguenza Verdi introdusse alcune modifiche, spostando in particolare l’azione dalla Svezia a Boston e trasformando il re in un governatore. Mai come in questo caso la censura si sbagliava, essendo tale lavoro per nulla interessato a motivi di tipo politico o sociale, ma piuttosto totalmente concentrato sul tema dell’amore impossibile tra Riccardo, Conte di Warwich e Governatore di Boston e Amelia, moglie del suo migliore amico e segretario Renato. Il classico triangolo del melodramma è qui arricchito dall’ambientazione tipica del grand-opéra, caratterizzata da personaggi di varia natura che si inseriscono in un’atmosfera mondana in cui si muovono un paggio dalla voce femminile, Oscar, erede del Cherubino mozartiano, i timorosi congiurati, Samuel e Tom, nemici di Riccardo, tratteggiati da Verdi in maniera ridicola, una zingara, Ulrica, presentata quasi come una parodia delle streghe del Macbeth, l’elemento popolare incarnato dal marinaio Silvano.


Maggiori info Acquista


Baricco_01 Alessandro Baricco Mantova Lectures
Dal 17 ottobre al 31 ottobre 2016

Le Mantova Lectures, sottolinea Alessandro Baricco, “non sono delle lezioni. Le Lectures sono un percorso della mente, ricostruito in pubblico, in un teatro, per un’ora e mezza”. Tre incontri che hanno per titolo La mappa della metropolitana di Londra – Sulla verità; Alessandro Magno – Sulla narrazione; La deposizione di van der Weyden – Sulla felicità.

L’iniziativa nasce da una collaborazione fra il Teatro dell’Opera di  Roma, la Scuola Holden di Torino ed Elastica Live&Comunicazione.


Maggiori info Acquista


concerti_006_2400x1350 Brahms/Petrassi/Adès
29 ottobre 2016
Direttore Paul Daniel

Thomas Adès Asyla
Goffredo Petrassi Settimo concerto per orchestra
Johannes Brahms Sinfonia n. 4

Introduzione a cura di Stefano Catucci

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma


Maggiori info Acquista


In arrivo

tristan_isolde_a Tristan und Isolde
Dal 27 novembre al 11 dicembre 2016



rigoletto_a1617 Rigoletto
Dal 2 dicembre al 10 dicembre 2016



Campagna Abbonamenti 2016-2017 Scopri di più OPERA SHOP Entra e acquista Lezione di opera - Un ballo in maschera | Verdi e il teatro europeo, parte II Acquista il biglietto

Nel caso in cui non si voglia più ricevere questa newsletter clicca qui