CARLO FUORTES NUOVO SOVRINTENDENTE DEL TEATRO DELLOPERA

21 dicembre 2013

 

Il Cda del Teatro dell’Opera, presieduto dal Sindaco di Roma Ignazio Marino, ha nominato Carlo Fuortes nuovo sovrintendente della Fondazione capitolina. La riunione, tenutasi oggi in Campidoglio, ha segnato anche il primo incontro del Consiglio di amministrazione del Teatro, formato da Giorgio Battistelli, Francesca Chialà, Matteo Fabiani, Alessandro Hinna, Simona Marchini, Paolo Petrocelli.

Ringrazio il Sindaco e Presidente della Fondazione Ignazio Marino – ha detto Carlo Fuortes – il Ministro Massimo Bray, il presidente della Regione Nicola Zingaretti e i componenti del Cda per la stima e la fiducia accordatami. Sarà per me un grande onore collaborare con il Maestro Riccardo Muti che rappresenta un valore assoluto per la musica e per l’Opera di Roma. Sarà un mio preciso impegno continuare la strada dell’eccellenza artistica nata con la presenza del Maestro Muti, per migliorare ulteriormente la programmazione e l’immagine internazionale del Teatro dell’Opera. Sono certo che esistono tutte le condizioni per attuare questo progetto grazie al patrimonio artistico che il Teatro possiede con i professori dell’Orchestra, gli artisti del Coro, il corpo di Ballo, e tutte le maestranze tecniche e quelle amministrative. Inoltre, le recenti disposizioni di legge offrono proprio questa possibilità di rilancio, risanamento e sviluppo permettendo, d’altra parte, la massima attenzione alla salvaguardia occupazionale ed economica dei dipendenti”. 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie