Stagione 2013/2014

IL LAGO DEI CIGNI

Coreografia

Galina Samsova

da

Marius Petipa e

Direttore d'orchestra

Fabrizio Maria Carminati

Scene e costumi

Aldo Buti

Disegno luci

Agostino Angelini

Odette / Odile

Sara Mearns ((17, 19)) e Ekaterina Borchenko ((18, 21))

Siegfried

Jared Angle ((17, 19)) e Tamas Nagy ((18, 21))

La Regina Madre

Carla Fracci

Rothbart

Manuel Paruccini ((17, 19)) e Damiano Mongelli ((18, 21))

Benno

Riccardo Di Cosmo ((17, 19)) e Vito Mazzeo ((18, 21))

Amiche di Siegfried

Viviana Melandri Simona Onidi ((17, 19)) e Roberta Paparella Sara Loro ((18, 21))

ORCHESTRA E CORPO DI BALLO DEL TEATRO DELLOPERAAllestimento del Teatro dellOpera




Trama

Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij

 

Balletto in quattro atti

Nella versione attuale, curata da Galina Samsova, Il lago dei cigni, uno dei capolavori compositivi di Pëtr Il’ic Ciajkovskij, è in assoluto lo spettacolo che conta più rappresentazioni assicurando al Teatro un’infinita serie di «tutto esaurito».
Nel 1937 viene presentato sul palcoscenico del Teatro Reale dell’Opera nella versione di Boris Romanov, protagonisti Attilia Radice e Anatolij Obuchov. La coreografia del successo originale di Marius Petipa e Lev Ivanov (San Pietroburgo, 1895) fu proposta, nel nostro Teatro, dal London’s Festival Ballet nel 1960 e otto anni prima dal New York City Ballet con la coreografia di George Balanchine.

Le date

Prima rappresentazione

  • giovedì
    17
    Ott
    ORE 20:30

Le repliche

  • venerdì
    18
    Ott
    ORE 18:00
  • sabato
    19
    Ott
    ORE 17:00
  • lunedì
    21
    Ott
    ORE 20:30
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie