Stagione 2013/2014

LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO

Direttore

David Garforth

Coreografia

Paul Chalmer

da


Scene e costumi

Aldo Buti

Luci

Agostino Angelini

Principessa Aurora

Adiarys Almeida ((23, 24))

Principe

Alessandro Macario ((23, 24, 27))

Uccello blu

Alessio Rezza ((23, 24, 27, 28, 29, 30, 31))

Principessa Florina

Sara Loro ((23, 24, 30))

Fata dei lill

Marianna Suriano ((23, 24, 25, 28, 29, 30))

Fata Carabosse

Manuel Paruccini ((23, 24, 25, 27, 28))

ORCHESTRA E CORPO DI BALLO

DEL TEATRO DELLOPERAAllestimento del Teatro dell'Opera



Trama

Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij

Balletto in un prologo e tre atti

 

Durata 3 ore circa (compresi due intervalli)

 

TRAMA

Alla corte di re Florestano XXIV  si festeggia la nascita della principessa Aurora, che viene presentata ai cortigiani. Giungono le sei fate a portare, con i loro cavalieri, doni e benedizioni. La serenità della festa è turbata dall’apparizione della perfida fata Carabosse, irritatissima per non essere stata invitata alla cerimonia e che pronuncia una terribile maledizione: Aurora a sedici anni morirà dopo essersi punta un dito. La fata dei Lillà, simbolo del Bene, modifica il maleficio: Aurora non morirà, dormirà profondamente e la sveglierà un bacio d’amore. Davanti ai cancelli della reggia, tre donne sono intente a lavorare ai ferri, contraddicendo al decreto reale che aveva proibito l’uso di ogni oggetto pungente. Le donne vengono graziate dal re e dalla regina, in occasione del sedicesimo compleanno di Aurora. Si iniziano le feste, la principessa danza l’adagio della rosa con i quattro pretendenti ma la perfida Carabosse, in abito da vecchio offre ad Aurora dei fiori che celano un ago. La maledizione si avvera. Aurora cade addormentata, ma si addormenta anche tutta la corte, mentre la fata dei Lillà con un incantesimo avvolge la reggia in un’intricata foresta. Cento anni dopo in una radura, il principe Florimondo gioca con i compagni. Rimasto solo incontra la fata dei Lillà che suscitando la visione di Aurora, ne racconta la storia. Florimondo, guidato dalla fata si avvia al castello. Vince le resistenze di Carabosse e, giunto al letto di Aurora, la bacia risvegliandola. Tutti tornano alla vita e la giovane coppia è benedetta dai genitori di Aurora. Nel finale, si festeggiano le nozze di Aurora e Florimondo. 

Le date

Prima rappresentazione

  • domenica
    01
    Ott
    ORE 14:01

Le repliche

  • venerdì
    23
    Mag
    ORE 20:00 Turno a
  • sabato
    24
    Mag
    ORE 18:00 Turno d
  • domenica
    25
    Mag
    ORE 16:30 Turno e
  • martedì
    27
    Mag
    ORE 20:00 Turno b
  • mercoledì
    28
    Mag
    ORE 20:00 Turno c
  • domenica
    01
    Giu
    ORE 16:30
  • domenica
    01
    Ott
    ORE 14:01
  • domenica
    01
    Ott
    ORE 14:01
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie