Stagione 2009

LA GITANA

Direttore

Sergio Oliva

Coreografia

Paul Chalmer

Scene e costumi

Luisa Spinatelli

Regia

Beppe Menegatti

Disegno luci

Patrizio Maggi

La gitana

Gaia Straccamore ((1, 2, 4)) e Alessandra Amato ((3))

Ivano

((1, 2, 4)) e Damiano Mongelli ((3))

Don Alonso

Vito Mazzeo

ORCHESTRA E CORPO DI BALLO DEL TEATRO DELLOPERAAllestimento del Teatro dell'Opera




Trama

 

Musiche di
Daniel F.E. Auber, Johannes Schmidt

Balletto romantico in tre atti di Beppe Menegatti
elaborato sul libretto di Filippo Taglioni

 

Riduzione per piccola orchestra Marco Taralli

 

 

 

 

 

L’interesse per l’esotismo e l’emarginazione ha ispirato molti soggetti di balletti romantici. Così è stato anche per La Gitana di Filippo Taglioni (San Pietroburgo, 1838). La prima interprete protagonista, Maria Taglioni, pur essendo divenuta celebre per l’immaterialità raggiunta ne La Sylphide, si cimentò con grande successo anche nelle danze di carattere previste dal ruolo della zingara. Il balletto è stato presentato recentemente al Teatro Nazionale nella stagione 2004 con la coreografia di José Antonio e Paul Chalmer e la regia di Beppe Menegatti.

Dove

Teatro Nazionale

Teatro Nazionale

Maggiori info

Le date

Prima rappresentazione

  • domenica
    04
    Ott
    ORE 17:00

Le repliche

  • venerdì
    29
    Set
    ORE 12:54
  • lunedì
    29
    Set
    ORE 12:54
  • lunedì
    29
    Set
    ORE 12:54
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie