Stagione 2008

LA FANCIULLA DEL WEST

Maestro concertatore e direttore

Gianluigi Gelmetti

Maestro del Coro

Andrea Giorgi

Regia

Giancarlo Del Monaco

Scene e costumi

Michael Scott

Disegno luci

Wolfgang von Zoubeck

Combattimenti a cura di

Mario Bellanova

Minnie

Daniela Dess ((8, 11, 13, 15)), Janice Baird ((9)), Virginia Todisco ((10, 12))

Jack Rance

Silvano Carroli ((8, 11, 13, 15)) e Mauro Buda ((9, 10, 12))

Dick Johnson

Fabio Armiliato ((8, 11, 13, 15)), Nicola Martinucci ((9)), Renzo Zulian ((10, 12))

Nick

Aldo Orsolini

Ashby

Francesco Facini

Sonora

Massimiliano Gagliardo ((8, 11, 13, 15)) e Piero Terranova ((9, 10, 12))

Trin

Patrizio Saudelli

Sid

Danilo Serraiocco

Bello


Harry

Mario Bolognesi

Joe

Claudio Barbieri

Happy

Alberto Noli

Larkens

Armando Caforio

Billy Jackrabbit

Reda El-Wakil

Wowkle

Antonella Costantini

Jack Wallace


Jos Castro

Francesco Musinu

Un postiglione

Vinicio Cecere ((8, 11)) e Francesco Paolo Panni ((9, 10, 12, 13, 15))

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO DELL'OPERA

Allestimento del Teatro dell'Opera di Los Angeles



Trama

Musica di Giacomo Puccini

 

Opera in tre atti
Libretto di Guelfo Civinini e Carlo Zangarini
tratto dal dramma The Girl of the Golden West di David Belasco

Arturo Toscanini ne diresse la prima rappresentazione italiana al Teatro Costanzi il 12 giugno 1911, reduce dai successi ottenuti al Metropolitan di New York, dove il 10 dicembre 1910 ne aveva guidato la prima assoluta, con Enrico Caruso. Per il suo libretto Puccini, che aveva cercato una vicenda fatta di forti contrasti passionali e d’avventura, scegliendo The Girl of the Golden West di David Belasco, torna a rivolgersi allo stesso uomo di teatro cui doveva il successo di Madama Butterfly, incappando secondo la critica di D’Annunzio in un’attrazione «verso una forma di realismo drammatico». Come Tosca, anche La fanciulla del West ripropone il tema del triangolo amoroso. Tra le diverse edizioni rappresentate al Teatro dell’Opera di Roma ricordiamo quella della stagione 1983-84, le cui scenografie lignee vennero affidate all’artista Mario Ceroli.

 

 

 

 

Le date

Prima rappresentazione

  • martedì
    08
    Apr
    ORE 20:30 Turno a

Le repliche

  • mercoledì
    09
    Apr
    ORE 20:30 Turno fuori abb.
  • giovedì
    10
    Apr
    ORE 20:30 Turno b
  • venerdì
    11
    Apr
    ORE 20:30 Turno fuori abb.
  • sabato
    12
    Apr
    ORE 18:00 Turno d
  • domenica
    13
    Apr
    ORE 17:00 Turno e
  • martedì
    15
    Apr
    ORE 20:30 Turno c
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie