Stagione 2010

MEFISTOFELE

Maestro concertatore e Direttore

Renato Palumbo

Maestro del Coro


Video

Michele Della Cioppa

Coreografia

Gillian Whittingham

Regia

Filippo Crivelli

Impianto scenico

Andrea Miglio

Costumi


Luci

Agostino Angelini

Mefistofele

Orlin Anastassov Francesco Palmieri ((16, 18, 20, 23)(17, 19, 21))

Faust

Stuart Neill Walter Fraccaro ((16, 18, 20, 21, 23)(17, 19))

Margherita

Amarilli Nizza Teresa Romano ((16, 18, 20, 23)(17, 19, 21))

Marta

Chiara Chialli Letizia Del Magro ((16, 18, 20)(17, 19, 21, 23))

Wagner

Amedeo Moretti

Elena

Amarilli Nizza Anda-Louise Bogza ((16, 18, 20, 23)(17, 19, 21))

Pantalis

Chiara Chialli Letizia Del Magro ((16, 18, 20)(17, 19, 21, 23))

Nero

Maurizio Rossi Luca Battagello ((16, 18, 20, 23)(17, 19, 21))

ORCHESTRA, CORO E CORPO DI BALLO DEL TEATRO DELLOPERAcon la partecipazione del Coro di Voci Bianche di Roma dellAccademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro dellOpera di Roma diretto da Jos Maria SciuttoNuovo allestimento ispirato ai bozzetti origina




Trama

Musiche di
Frederic Chopin

Episodi desunti da Beppe Menegatti e Francesco Sodini dal romanzo omonimo di Piero Rattalino (Editore Laterza)

In occasione del bicentenario della nascita del compositore

Prima rappresentazione: Milano,Teatro alla Scala, 5 marzo 1868. Opera in un prologo quattro atti ed un epilogo, su musica e libretto di Arrigo Boito tratto dal Faust di Goethe. La seconda versione revisionata e ridotta dall’autore debuttò a Bologna al Teatro Comunale il 4 ottobre 1875. In essa Boito intese compiere una sintesi tra wagnerismo e lirismo dell’opera italiana, ossia le due correnti caratterizzanti il melodramma all’epoca. Il Mefistofele giunse al Teatro Costanzi il 29 ottobre 1887. Direttore Edoardo Mascheroni, Ormondo Maini (Mefistofele), Emilio De Marchi (Faust), Virginia Ferni Germano (Margherita – Elena), Tilde Carotini (Marta Pantalis), Eugenio Grossi (Wagner – Nereo). Venti le edizioni successive tenutesi in teatro, escludendo Caracalla. E’ nel ruolo di Faust che Enrico Caruso debuttò nel 1899 accanto ad Ettore Borucchia. Nazzareno De Angelis (Mefistofele) fu invece protagonista incontrastato per molte riprese seguenti: 1911, 1918, 1919, 1920, 1923, 1925, 1930, 1938. Poi Giulio Neri (1944, 1945). Ultima ripresa in teatro nel 1959 con Nicola Rossi Lemeni, Ferruccio Tagliavini e Virginia Zeani.

 

 

Dove

Teatro Nazionale

Teatro Nazionale

Maggiori info

Le date

Prima rappresentazione

  • martedì
    16
    Mar
    ORE 20:30 Turno a

Le repliche

  • mercoledì
    17
    Mar
    ORE 20:30 Turno fuori abb.
  • giovedì
    18
    Mar
    ORE 20:30 Turno b
  • sabato
    20
    Mar
    ORE 18:00 Turno d
  • domenica
    21
    Mar
    ORE 16:30 Turno e
  • martedì
    23
    Mar
    ORE 20:30 Turno fuori abb.
  • giovedì
    19
    Mar
    ORE 20:30 Turno c
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie