Daniele Gatti

Diplomato in composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio “Verdi” di Milano, è Artistic Advisor della Mahler Chamber Orchestra (MCO). È stato Direttore principale della Royal Concertgebouw Orchestra (RCO) di Amsterdam e precedentemente ha ricoperto ruoli di prestigio presso altre importanti realtà musicali come Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Royal Philharmonic Orchestra, Orchestre national de France, Royal Opera House di Londra, Teatro Comunale di Bologna, Opernhaus Zürich, Berliner Philharmoniker, Wiener Philharmoniker, Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks e Orchestra Filarmonica della Scala sono solo alcune delle istituzioni sinfoniche con cui collabora regolarmente. Tra le nuove produzioni da lui dirette si ricordano Falstaff con la regia di Carsen (Londra, Milano, Amsterdam), Parsifal con la regia di Herheim (apertura Bayreuther Festspiele 2008), ancora Parsifal con la regia di Girard al MET di New York e quattro opere al Festival di Salisburgo (Elektra, La bohème, Die Meistersinger von Nürnberg, Il trovatore). Ha inaugurato le stagioni della Scala di Milano con La traviata e Don Carlo, e vi ha diretto anche Lohengrin, Lulu, Die Meistersinger von Nürnberg, Falstaff e Wozzeck. Tra gli impegni più recenti Tristan und Isolde al Théâtre des Champs-Élysées di Parigi e all’Opera di Roma. Nel 2016 ha avuto inizio il ciclo triennale di concerti “RCO meets Europe” che comprendeva il progetto “Side by Side” grazie al quale alcuni musicisti delle orchestre giovanili locali hanno partecipato all’esecuzione di un brano in programma. Nel 2017 ha diretto la RCO in Salome alla Nationale Opera di Amsterdam e nella stagione 2017/18 in concerto in tournée in Europa, Corea del Sud, Giappone e alla Carnegie Hall di New York. Ha diretto, inoltre, i Berliner Philharmoniker alla Philharmonie di Berlino, l’Orchestra e il Coro della Scala a Milano, ha inaugurato la stagione dell’Opera di Roma con La damnation de Faust, è stato in tournée con la MCO, è tornato all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma ed è salito sul podio della Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks a Monaco e della Philharmonia Orchestra di Londra. È stato insignito del Premio “Abbiati” (miglior direttore 2015) e ha ricevuto nel 2016 l’onorificenza di Chevalier de la Légion d’honneur della Repubblica Francese. Nel 2006 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi gli ha conferito l’onorificenza di Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. Ha inciso con le etichette Sony Classical e con RCO Live.
Dal 1 gennaio 2019 è Direttore musicale del Teatro dell’Opera di Roma.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Lo Shop del Teatro dell'Opera di Roma è chiuso.
Presto Torneremo Online
The Shop of Teatro dell'Opera di Roma is closed.
We will come back soon.