Dal 2 febbraio “Carmen”, la nuova creazione coreografica di Jiří Bubeníček

Il secondo titolo della stagione di balletto è un nuovo allestimento di Carmen.  La nuova creazione coreografica in scena al Teatro Costanzi da sabato 2 a domenica 10 febbraio 2019 è affidata al ballerino e coreografo Jiří Bubeníček, noto in tutto il mondo per essere stato uno dei ballerini icona di John Neumeier, vincitore di tanti premi tra cui il Premio Benois della Danza e coreografo molto apprezzato in Europa e in Giappone.Ospite della nuova creazione di Bubeníček, il ballerino statunitense Amar Ramasar.
La versione del coreografo ceco nasce da un ritorno alle origini letterarie di questa storia di Passione e di Morte con la quale si sono misurati i più grandi coreografi di fama internazionale, la novella di Prosper Mérimée. La creazione, fedele al testo, si svolge sulle note della musica creata da Georges Bizet. Le scene, dalla forte valenza drammaturgica, nelle quali si susseguono le varie situazioni narrate dal balletto, sono di Gianni Carluccio. Il Direttore Louis Lohraseb dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Lo Shop del Teatro dell'Opera di Roma è chiuso.
Presto Torneremo Online
The Shop of Teatro dell'Opera di Roma is closed.
We will come back soon.