ELTON JOHN IN CONCERTO

Terme di Caracalla

 

domenica 12 Luglio, ore 21.00

Non solo opera. Il grande pop, quello poetico e raffinato di Elton John risuonerà il 12 luglio prossimo nelle antiche Terme di Caracalla. Un concerto straordinario che il famoso cantante inglese ha scelto di tenere a Roma attratto dal fascino della città e dall’unicità del luogo. Un vero e proprio evento che si inserisce nel cartellone estivo del Teatro dell’Opera, tra la lirica e la danza, tra Puccini e Roberto Bolle. Un appuntamento che conquisterà un pubblico in parte diverso da quello dell’opera lirica, ma è proprio questa l’idea guida della stagione di Caracalla: unire spettacoli popolari ma sempre di eccellenza culturale. In questo caso la grande musica, quella che Elton John e la sua band offriranno.

 

Roma, i suoi spazi straordinari hanno un grande fascino e anche la capacità di produrre eventi culturali e di spettacoli unici – commenta Ignazio Marino, sindaco di Roma Capitale – l’appuntamento dell’estate con Elton John è un bell’omaggio di questo artista così amato in tutto il mondo alla città. Ed è bello che si inserisca in un programma prestigioso offerto di cui diventerà un appuntamento imperdibile per i romani e i tanti turisti che nei mesi estivi saranno in città“.

 

Elton John – ha detto il sovrintendente del Teatro dell’Opera Carlo Fuortes – è uno dei più grandi e consacrati musicisti rock di tutti i tempi. La sua musica ha interpretato e segnato gli ultimi cinquant’anni di storia della società contemporanea come poche altre. E’ per noi un grande onore ospitarlo nel magnifico spazio delle Terme di Caracalla, una scenografia che ingloba e conquista ogni musica rendendola una esperienza indimenticabile“.

 

Elton John, nella sua quarantennale carriera, ha vinto numerosi Grammy Award, è stato costantemente presente nelle hit inglesi e americane, ha conquistato 25 dischi di platino e 35 d’oro. Le sue canzoni sono dei veri e propri classici da Your song a Rocket Man, da Goodbye Yellow Brick Road a Don’t Let The Sun Go Down On Me, da Nikita a Tiny Dancer, da Candle In The Wind a Sacrifice. Si calcola che, ad oggi, abbia venduto oltre 400 milioni di dischi.

 

 

Il concerto è in collaborazione con D’Alessandro e Galli.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie