Sostieni il Teatro

Il Teatro dell’Opera di Roma ha dovuto nuovamente sospendere le sue attività con il pubblico in presenza, a causa dell’emergenza Coronavirus.

Se, come noi, ami profondamente la musica e credi che un mondo senza opera e balletto non possa esistere, aiutaci a superare questo difficile momento. Dona un contributo al Teatro dell’Opera di Roma.

Donare ora è facile.

Ed è un gesto bellissimo. Insieme ce la faremo.

 

 

Le persone, le organizzazioni non profit e le imprese che sostengono con un’erogazione liberale in denaro il Teatro dell’Opera di Roma Capitale hanno diritto a rilevanti vantaggi fiscali.
Il Decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito, con modificazioni, nella L. 29 luglio 2014, n. 106 e modificato con L. 23 dicembre 2014 n.190, art.1, c.11 e con L. 28 dicembre 2015 n.208, art.1, c.318, ha introdotto un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura (c.d. “Art-Bonus”). La norma prevede un regime fiscale agevolato, sotto forma di credito di imposta, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per il sostegno  delle fondazioni lirico-sinfoniche.

 

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Si comunica che gli ordini saranno presi in carico a partire dal 1° settembre. Ignora