Vantaggi fiscali

IMPRESE

Per le erogazioni liberali in denaro effettuate da soggetti titolari di reddito d’impresa per il sostegno della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma Capitale è possibile usufruire di un credito d’imposta, nella misura del 65% delle erogazioni effettuate.

Il credito d’imposta è riconosciuto nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui ed è ripartito in tre quote annuali di pari importo.

Ferma restando la ripartizione in tre quote annuali di pari importo, per i soggetti titolari di reddito d’impresa il credito di imposta è utilizzabile tramite compensazione, ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 e successive modificazioni, e non rileva ai fini delle imposte sui redditi e dell’imposta regionale sulle attività produttive.

 

PERSONE FISICHE ED ENTI NON COMMERCIALI

Per le erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisiche e da enti che non svolgono attività commerciale per il sostegno della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma Capitale è  previsto un credito d’imposta nella misura del 65% delle erogazioni effettuate.

Il credito d’imposta è riconosciuto nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile ed è ripartito in tre quote annuali di pari importo.

Ferma restando la ripartizione in tre quote annuali di pari importo, per i soggetti titolari di reddito d’impresa il credito di imposta è utilizzabile tramite compensazione, ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 e successive modificazioni, e non rileva ai fini delle imposte sui redditi e dell’imposta regionale sulle attività produttive.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Si comunica che gli ordini saranno presi in carico a partire dal 1° settembre. Ignora