“I coreografi, i ballerini e noi”
Il 19 dicembre primo appuntamento dedicato a “Il lago dei cigni” e a Marius Petipa

In occasione dell’inaugurazione della nuova stagione di balletto 2018/19 – che si apre il 28 dicembre con Il lago dei cigni nella versione coreografica di Benjamin Pech da Marius Petipa e Lev Ivanov con la direzione dell’orchestra affidata a Nir Kabaretti – e della ricorrenza del bicentenario della nascita di Marius Petipa celebre coreografo francese, russo d’adozione, mercoledì 19 dicembre alle ore 18 presso il Foyer del primo piano del Teatro Costanzi si tiene un appuntamento speciale nell’ambito del progetto I coreografi, i ballerini e noi.
La studiosa Francesca Falcone introduce il lavoro coreografico di Benjamin Pech che, insieme ai solisti Marianna Suriano e Michele Satriano, propone dei brevi estratti di pantomima e di balletto dalla sua versione de Il lago dei cigni. A seguire Francesca Falcone presenta insieme all’autrice Valentina Bonelli il volume Marius Petipa, I Diari 1903 – 1907. I Diari preceduti da un’introduzione che ne chiarisce circostanze storiche e cronache teatrali, sono corredati da un’appendice di testi dell’epoca, inediti in Italia, preziosi per ricostruire nei dettagli la vicenda artistica e biografica di Marius Petipa.

 

 

Il costo del biglietto per l’appuntamento di mercoledì 19 dicembre è di 5,00 €
Informazioni, prenotazioni e iscrizioni alla mailing list:
Tel. 0648160312 -532-533
Fax 064872112

promozione.pubblico@operaroma.it

dipartimento.didattica@operaroma.it

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Lo Shop del Teatro dell'Opera di Roma è chiuso.
Presto Torneremo Online
The Shop of Teatro dell'Opera di Roma is closed.
We will come back soon.