Il Teatro dell’Opera in gara per il concorso Art Bonus 2020

Il Teatro dell’Opera di Roma è tra le 209 istituzioni in concorso quest’anno per la V edizione di “Progetto Art Bonus” ed è possibile votare in favore della Fondazione del lirico capitolino sul portale https://www.concorsoartbonus.it/edizione2020/progetti/fondazione-teatro-opera-roma/

C’è tempo fino al 6 gennaio 2021.

Il Concorso “Progetto Art Bonus dell’anno“, ideato nel 2016 da Ales S.p.A (Società responsabile del programma di gestione e promozione dell’Art Bonus per conto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo) in collaborazione con Promo PA Fondazione – LuBeC, Lucca Beni Culturali, è un’iniziativa nata con l’obiettivo di premiare l’impegno di quanti, beneficiari e mecenati, rendono concreta attraverso l’Art Bonus la valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese, oltre che di favorire la diffusione della conoscenza della Legge  sull’Art Bonus.
Il concorso “Progetto Art Bonus” è un’iniziativa rivolta a tutti i cittadini del nostro Paese che, votando online, potranno eleggere un  progetto finanziato attraverso l’Art Bonus tra quelli selezionati dal portale istituzionale dello stesso Art Bonus e inseriti su una piattaforma dedicata, dove chiunque lo desiderasse potrà esprimere il proprio giudizio.

È possibile sostenere la Fondazione Teatro dell’Opera di Roma per le attività culturali previste tra cui opere, balletti e concerti, oltre che per le iniziative collaterali. La Fondazione Teatro dell’Opera di Roma ha la missione di diffondere la conoscenza e il godimento dell’opera e della danza e, a tale scopo, realizza in Italia ed all’estero spettacoli lirici, di balletto e concerti. Svolge anche attività di ricerca, di formazione e di educazione musicale.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie