L’Opera di Roma riapre al pubblico dopo sei mesi

Dopo sei mesi il Teatro dell’Opera di Roma riapre le sue porte al pubblico con un concerto sinfonico diretto dal maestro Michele Mariotti interamente dedicato a Giuseppe Verdi.

Mercoledì 28 aprile alle 20.30 il maestro Mariotti dirige l’Orchestra dell’Opera di Roma in un programma composto dai ballabili di Verdi tratti dalle opere Macbeth, Don Carlos e Les vêpres siciliennes.

 “Finalmente possiamo riaprire il Teatro al nostro pubblico con un concerto gioioso, le musiche per i  balli di alcune delle grandi opere di Verdi. – ha dichiarato il sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma, Carlo Fuortes che continua –  Durante gli scorsi mesi abbiamo cercato di trasformare la paralisi della pandemia in vitalità. Oggi, infatti, accogliamo gli spettatori in una sala che è diventata set di spettacoli trasmessi in tv. Ora stiamo lavorando alle opere e ai balletti della stagione estiva, per cercare di superare le limitazioni in vigore con proposte sempre  innovative e sorprendenti.”

Il concerto, della durata di un’ora, consentirà al pubblico presente in sala di rientrare a casa senza violare le misure limitative della circolazione.

 L’evento di riapertura potrà essere seguito dal pubblico sulle frequenze di Rai Radio3 in diretta dal Teatro Costanzi.

I biglietti, al prezzo speciale di 10 euro, sono in vendita dalle 11 del 24 aprile presso la Biglietteria e sul sito del Teatro dell’Opera di Roma.

 

Roma, 23 aprile 2021

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Lo Shop del Teatro dell'Opera di Roma è chiuso.
Presto Torneremo Online
The Shop of Teatro dell'Opera di Roma is closed.
We will come back soon.