Stagione 2009

IPHIGNIE EN AULIDE

Maestro concertatore e Direttore

Riccardo Muti

Maestro del Coro


Regia, scene e costumi

Yannis Kokkos

Regista collaboratore

Lorenza Cantini

Movimenti coreografici

Marco Berriel

Disegno Luci

Gianni Mantovanini

Diane

Beatriz Diaz ((17, 19, 21, 24)) e Giacinta Nicotra ((26, 28, 29))

Agamemnon

Alexey Tikhomirov ((17, 19, 21, 24, 26, 29)) e Luca DallAmico ((28))

Clytemnestre

Ekaterina Gubanova ((17, 19, 21, 24, 26, 29)) e Barbara Di Castri ((28))

Iphignie

Krassimira Stoyanova ((17, 19, 21, 24, 26, 29)) e Sophie Marin Degor ((28))

Achill

Avi Klemberg ((17, 19, 21, 24)) e Piero Pretti ((26, 28, 29))

Patrocle

Mario Cassi ((17, 19, 24, 29)) e Vittorio Prato ((21, 26, 28))

Calchas

Riccardo Zanellato ((17, 19, 21, 24)) e Maxim Kuzmin-Karavaev ((26, 28, 29))

Arcas

Carlos Garcia-Ruiz

I Grecque

Alessandra Ruffini

II Grecque

Sara Allegretta

III Crecque

Miljana Nikolich

Une Grecque

Monica Tarone

Generaux Grecs

Francesco Marsiglia Giulio Mastrototaro

Une esclave

Marta Moretto

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO DELLOPERANuovo allestimentoIn lingua originale con sovratitoli in italiano




Trama

 

Musica di
Christoph Willibald Gluck

Tragédie-opèra in tre atti
Libretto di Marie-François-Louis Gaud Leblanc du Roullet,
dalla tragedia di J. Racine e dal dramma Iphigénie en Aulide pubblicato in francese
da Francesco Algarotti nel proprio Saggio sopra l’opera in musica

 

 

 

 

 

“Tragédie opéra” su libretto di François-Louis-Gaud Lebland du Roullet tratto da Racine, dedicata a Luigi XVI, rappresentata per la prima volta a Parigi all’Académie Royale il 19 aprile 1774. Rientra tra le opere del cosiddetto periodo francese, anch’esse “ riformate” come era accaduto per quelle“italiane”. La musica torna al servizio della poesia, ed i personaggi, pur sempre monumentali ed eroici, cominciano ad acquisire un lieve spessore psicologico ed emotivo.Iphigénie en Aulidevenne presentata per la prima volta a Roma al Teatro dell’Opera, in una mirabile edizione nella stagione 1953/54 con Boris Christoff autenticamente regale nelle vesti di Agamennone, Franco Corelli eroico in quelle di Achille, Marcella Pobbe un’Ifigenia definita dai quotidiani “pura , espressiva ed educata”, e Silvio Maionica (Calcante), sul podio Gabriele Santini, regista Herbert Graf. Non vi sono state più riprese sino ad oggi.

Le date

Prima rappresentazione

  • martedì
    17
    Mar
    ORE 20:30 Turno a

Le repliche

  • giovedì
    19
    Mar
    ORE 20:30 Turno b
  • sabato
    21
    Mar
    ORE 18:00 Turno d
  • giovedì
    26
    Mar
    ORE 20:30 Turno fuori abb.
  • sabato
    28
    Mar
    ORE 18:00 Turno fuori abb.
  • domenica
    29
    Mar
    ORE 16:30 Turno e
  • martedì
    24
    Mar
    ORE 20:30 Turno c

Ti può interessare anche

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie

Lo Shop del Teatro dell'Opera di Roma è chiuso.
Presto Torneremo Online
The Shop of Teatro dell'Opera di Roma is closed.
We will come back soon.